La Corte // LOGO

Gioielli di Vetro / Glass Jewellery
dall'11 al 29 luglio 2014

La Corte Arte Contemporanea, via de' Coverelli 27r, Firenze
Studio Rosai, via Toscanella 18n, Firenze

Inaugurazione e conferenza stampa 10 Luglio ore 18.00
presso lo Studio Rosai e a seguire presso La Corte Arte Contemporanea.

Promosso da Dipartimento di Design della Moda del Politecnico di Milano
In collaborazione con Accademia di Belle Arti di Firenze e Accademia di Belle Arti di Venezia
Progetto collaterale in collaborazione con Liceo Michelangelo Guggenheim di Venezia
Coordinamento a cura di Bianca Cappello

Per la prima volta in mostra a Firenze 100 gioielli di vetro selezionati tra centinaia di prototipi realizzati dagli studenti delle più prestigiose Università e Accademie di Belle Arti italiane.
Inoltre, grazie alla Compagnia delle Perle del Centro Studi di Archeologia Africana, accompagna il progetto una mostra didattica sulla storia del vetro e delle perle veneziane.

Milano, Firenze e Venezia si sono confrontate sul piano creativo per avvicinare il Gioiello Contemporaneo al vetro, materiale antico e pregiato, tipico della tradizione Made in Italy.
Perle di vetro murrino, conterie e perle a lume, sono state fornite dalle tre principali e storiche aziende produttrici di perle di vetro a Venezia e Murano: Ercole Moretti, Costantini Glass Beads, SUV Venetian Beads.
A queste si è aggiunta Anthares, moderna azienda di bijoux in perle di vetro soffiato di Venezia.
Le perle di vetro veneziane sono state vivacemente e audacemente accostate al vetro sotto ogni sua forma: vetro fuso, stampato ma anche manipolando e trasformando oggetti in vetro di recupero proponendo tante inedite e sorprendenti soluzioni di design applicato al gioiello.

La designer del gioiello Barbara Paganin ha seguito, in un progetto collaterale, gli studenti del Liceo Artistico Michelangelo Guggenheim di Venezia e Mestre.

Hanno patrocinato il progetto il Comitato per la Tutela della Perla Veneziana, che sta lavorando per inserire la perla di vetro di Venezia all'interno dei beni intangibili dell'Unesco; e la Compagnia delle Perle del Centro Studi di Archeologia Africana di Milano.

Un workshop itinerante ha formato le scuole e gli studenti grazie alla partecipazione di prestigiosi studiosi e attori del vetro e della perla veneziana tra cui ringraziamo Augusto Panini, autore di “Perle di Vetro Mediorientali e Veneziane” (ed. Skira 2011) e Giorgio Teruzzi, conservatore del Museo di Scienze Naturali di Milano e presidente della Compagnia delle Perle.

In Autunno la mostra si sposterà a Venezia presso la storica sede Abate Zanetti di Murano grazie alla collaborazione di Artsystem di Venezia.

Catalogo: Universitas Studiorum Edizioni

Promosso da Politecnico di Milano, dipartimento di Design della Moda
In collaborazione con: Accademia di Belle Arti di Firenze, Accademia di Belle Arti di Venezia
Progetto collaterale: Liceo Artistico Statale Michelangelo Guggenheim di Venezia
Con il patrocinio di: Comitato per la tutela della Perla Veneziana, Compagnia delle Perle
Advisor: Ercole Moretti, Costantini Glass Beads, SUV Venetian Beads, Antares Venezia
Sponsor tecnici: La Corte contemporanea, Studio Rosai, Abate Zanetti, Artsystem